Afrin nel Mondo Sommerso

0
5941

Afrin nel mondo sommerso

Di Daniele Durso

Il docufilm di Angelos Rallis, miglior documentario al Giffoni, arriva nelle sale italiane con un tour di proiezioni. L’opera  racconta la storia vera di una giovane migrante climatica in fuga dalle alluvioni in Bangladesh. Domani, ore 14, conferenza stampa di presentazione al Cinema Farnese di Roma

La piena del fiume Brahmaputra porta via ad alla piccola Afrin tutto il suo mondo. Il film “Afrin nel Mondo Sommerso” di Angelos Rallis racconta la storia vera di una giovane migrante climatica in fuga dalle alluvioni in Bangladesh. A 12 anni, Afrin intraprende un viaggio per trovare il padre in una Dhaka caotica, intrecciandosi con la vita degli orfani di strada. Il documentario, premiato per la sua potente narrativa e regia, offre uno sguardo intimo sulla resilienza umana di fronte a disastri ambientali, sull’innocenza confrontata con le crudeltà della vita adulta e sulla lotta quotidiana dei bambini orfani nelle città.

Afrin nel mondo sommerso, è un docufilm pieno di umanità e di straordinaria qualità cinematografica, vincitore di numerosi premi e riconoscimenti internazionali.